POLLINE FRESCO SU ORDINAZIONE 250 GR. A €10,50 APICOLTURA PRENESTE PALESTRINA

38016_104858296234991_6172167_n

IL POLLINE

 

Il polline è un prodotto non elaborato dalle api, ma semplicemente raccolto da esse sui fiori:

è una polvere finissima che rappresenta l’elemento germinale maschile del fiore. Viene prelevato dalle api direttamente dal fiore e trasportato nelle cestelle situate sul terzo paio delle zampe in palline di diversi colori a seconda del tipo di fiore. Il polline viene immagazzinato nelle cellette dei favi per costituire un elemento proteico per le giovani larve e per la produzione di pappa reale nonché per l’alimentazione delle api stesse.

CARATTERISTICHE E PROPRIETA’

Contiene glucosio,fruttosio,sostanze minerali,oligoelementi,enzimi ,aminoacidi,vitamine, antibiotici naturali, sali minerali,bioflavonoidi.

Studi medici e test clinici sintetizzano le proprietà del polline in :

TONICO, NUTRITIVO E RINVIGORENTE:rafforza e nutre l’organismo.

Usato per dare resistenza e forza ed assunto da atleti per aumentare energia, forza e resistenza alla fatica ed allo sforzo muscolare.

Utile nella convalescenza e dopo malattie o operazioni chirurgiche.

ANTI-ALLERGENICO: utile per debellare le allergie; si inizia a prendere in dosi omeopatiche aumentando gradualmente finché le allergie scompaiono; usato anche nei casi di febbre da fieno.

UTILE CONTRO L’IPERTENSIONE,IL NERVOSISMO,LE COLITI, LA STITICHEZZA, LE INFEZIONI INTESTINALI, IL COLESTEROLO, I TRIGLICERIDI ALTI ED E’ DISINTOSSICANTE DEL FEGATO.

 

UTILE PER L’INGROSSAMENTO DELLA PROSTATA:in specifico il polline di castagno che contiene licopene,beta-sisterolo e numerosi flavonoidi che diminuiscono la crescita di tessuto della prostata, ne riducono il dolore e l’infiammazione.

DOSI

Il polline è commercializzato quasi esclusivamente in granuli essiccati. In tal modo però mantiene soltanto il 30% delle sue proprietà.

Ultimamente si è scoperto che surgelandolo restano integre tutte le sue caratteristiche al pari del polline fresco.

Congelate le palline del polline non si compattano ed è sufficiente attendere pochi minuti a temperatura ambiente per avere del polline fresco col medesimo incantevole profumo e gusto.

In alcuni casi il polline può dare inizialmente disturbi intestinali, per questo motivo si raccomanda di cominciare ad assumerlo partendo da mezzo cucchiaino per poi arrivare a due cucchiaini al giorno lontano dai pasti(cicli di un mese). In casi di particolare necessità raddoppiare la dose.

 

INDICAZIONI DEL POLLINE FRESCO

Sull’uomo che sta bene, il polline sarà preso allo scopo di lenire eventuali avitaminosi, sali minerali, aminoacidi ecc. dall’alimentazione in periodo normale ed in occasione di periodi fisiologici particolari come la gravidanza, l’allattamento, ecc.
  • di ottenere un miglior rendimento fisico e intellettuale nel quadro delle normali attività.
  • di rinforzare il terreno nella lotta contro le aggressioni esterne, segnalando i suoi notevoli effetti preventivi nel quadro dalle malattie d’origine virale e molto particolarmente contro la influenza stagionali.
  • di prevenire i disturbi metabolici interni che generano disturbi o malattie a breve o lungo termine.
  • B) Sull’uomo malato,

     secondo l’eziologia e la gravità delle malattie in causa il polline potrà essere preso solo o associato ad altre terapie indispensabili nelle sindromi seguenti:

    1) INDICAZIONI GENERALI

    • astenie o stati di stanchezza, a tutti i gradi, agendo sia sulla sfera fisica che psichica
    • astenie nel corso di malattia
    • convalescenza
    • surmenage
    • esaurimenti fisici
    • astenie dl vecchiaia
    • astenie nevrotiche o nevrastenia
    • anoressie  o perdita dell’appetito di origine essenzialmente fisiologica o mentale
    • dimagrimento e stati di magrezza sotto tutto le loro forme, e molto particolarmente su bambini sofferenti di denutrizione dava l’effetto è spettacolare
    • stati di carenza diversi e loro conseguenze:
    • rachitismo
    • ritardi di crescita
    • cattiva dentizione
    •  tipi costituzionalmente deficitarii
    • senescenza o invecchiamento precoce o anormalmente esagerato
     
    Annunci

    Rispondi

    Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

    Logo WordPress.com

    Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

    Foto Twitter

    Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

    Foto di Facebook

    Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

    Google+ photo

    Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

    Connessione a %s...