burro di karitè la saponaria

Come usare il Burro di Karitè: consigli di bellezza antifreddo e ricettine veloci

Il Burro di Karitè è un ottimo protettivo dall’azione dall’aggressione degli agenti atmosferici, quindi molto utile in caso di freddo, vento e gelo. Il suo impiego è indicato nella difesa e nelle alterazioni della cute e delle mucose soprattutto nei casi di secchezza, fragilità, disidratazione, irritazioni e nella prevenzione di ulcerazioni e ragadi.

Consigli di bellezza

Ecco per voi qualche consiglio semplice semplice, ma davvero molto efficace per prendersi cura della pelle e dei capelli nel periodo invernale:

  • Cura del viso: per un viso luminoso e nutrito anche in questo periodo, applicate del burro di karitè dopo una maschera esfoliante, il burro penetrerà in profondità per rendere la pelle più morbida a lungo prevenendo l’apparizione delle rughe.
  • Piedi secchi e talloni screpolati: dopo una doccia calda massaggiateli con una generosa quantità di burro di karitè e lasciateli coperti con un paio di calze per una notte.
  • Balsami da massggio: sappiate inoltre che il karitè è un ottimo rilassante muscolare e, mischiato ai vostri oli essenziali, vi permetterà di realizzare deliziosi balsami da massaggio (attenzione poiché alcuni oli essenziali sono sconsigliati per le donne incinte e i neonati).
  • Cura dei capelli: per avere capelli morbidissimi e lucenti applicate, prima dello shampoo, il burro di karitè e lasciate agire per 15/20 minuti coperti da un asciugamano caldo. Infine un consiglio per realizzare bellissime treccine e, per i più temerari, fantastici dreadlocks: per evitare capelli spezzati e ridurre i pruriti dopo la realizzazione, applicate una piccola quantità di karitè intorno alle ciocche. Il burro di karité puro è il prodotto più naturale ed efficace per realizzare e mantenere a lungo dreadlocks belli e sani.

Ricette al burro

E per finire qualche ricettina per coccole mani-labbra:

  • Balsamo labbra nutriente: per realizzare un ottimo balsamo per labbra tutto naturale fate sciogliere a bagnomaria un po’ di burro di karitè puro con mezzo cucchiaino di miele, qualche goccia appena di olio di oliva e qualche goccia di olio essenziale preferito. Otterrete così una crema nutriente e protettiva che vi farà dimenticare le fastidiose labbra screpolate.
  • Crema mani e corpo: allo stesso modo possiamo preparare una crema per mani e corpo super nutriente, basta far sciogliere un cucchiaio circa di burro di karitè con quattro cucchiai di olio di mandorle e aggiungere qualche goccia di olio essenziale.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: